Emergenza Coronavirus, Tommasi: «La UEFA deve considerare di spostare Euro2020»

tommasi
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente dell’assocalciatori, Damiano Tommasi, ha detto la sua sulle misure adottate per l’Emergenza Coronavirus

Anche Damiano Tommasi, presidente dell’assocalciatori, ha detto la sua sulle misure momentaneamente adottate per fronteggiare l’Emergenza Coronavirus e la necessità di tutelare i giocatori. Ecco le sue dichiarazioni all’ANSA:

«La Uefa deve prendere in considerazione la possibilità di spostare l’Europeo di calcio, dando tempo ai campionati: il problema Coronavirus non è solo italiano. In A si è stabilito che si giochi a porte chiuse: tra i giocatori c’è chi è d’accordo per andare avanti e chi è preoccupato. Ora prenderemo tutte le precauzioni, ma rischiano anche i calciatori in campo: e in caso di un contagio, le regole di quarantena valgono anche per i professionisti».