Strakosha: «Ringrazio chi ha creduto in me anche quando non lo faceva nessuno»

strakosha
© foto www.imagephotoagency.it

Strakosha, le parole del portiere biancoceleste che ha rilasciato una lunga intervista alla radio ufficiale della Lazio

Un piccolo estratto dalle parole di Thomas Strakosha ai microfoni di Lazio Style Radio.

«Tutto quello che sta arrivando non me l’aspettavo. Ringrazio Dio per questi momenti, con il duro lavoro e buono obiettivi si possono ottenere grandi risultatiHo tante partite nel cuore. Quella che mi rimarrà per sempre quella a Torino contro la Juve, dove abbiamo vinto dopo 15 anniTare e Inzaghi sono figure di riferimento, ma ci sono anche Grigioni, Zappalà e la mia famiglia da ringraziare. Il direttore ha sempre creduto in me, dal primo giorno all’ultimo, anche quando non ci credeva più nessuno. Lo stesso il mister, ha dimostrato la sua fiducia mettendomi in campo quando nessuno se l’aspettava. Per questo li ringrazierò per sempre e li voglio ripagare con il lavoro per dimostrargli che avevano ragione».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy