Lazio, addio de Vrij: la situazione degli altri difensori biancocelesti

rinnovo caceres lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Ecco la situazione riguardante i contratti di Bastos – entrato a far parte della scuderia della Seg – Luiz Felipe, Wallace e Caceres

de Vrij ha preso la sua decisione e a fine stagione abbandonerà la Capitale per approdare in un’altra squadra, non facendo guadagnare nulla alla Lazio dalla sua cessione. Un ruolo di primo piano nella vicenda l’ha giocato la Seg e le alte commissioni pretese dalla dirigenza capitolina. Alla luce di quanto accaduto, Lotito e Tare dovranno iniziare a preoccuparsi. Perchè? Anche Bastos è entrato a far parte della stessa agenzia che cura gli interessi dell’olandese. I biancocelesti in futuro dovranno quindi, per forza di cose, tornare a parlare con l’entourage del difensore, offrendo il rinnovo o valutando un’eventuale richiesta di cessione.

GLI ALTRI DIFENSORI – Dando ormai per scontata la partenza di de Vrij, l’edizione odierna del Corriere dello Sport ha analizzato la situazione degli altri difensori della Lazio. Con tutta probabilità, il club punterà sul giovane e promettente Luiz Felipe. Wallace rimarrà, con la speranza che riesca a guadagnarsi qualche spazio in più. Caceres ha invece un’opzione di riscatto che scatterà se l’uruguaiano giocherà la metà delle partite comprese dal suo arrivo fino al termine della stagione. Attualmente è a quota tre, ma è destinato a restare. Tare l’ha scelto per la sua esperienza, per la sua mentalità vincente. Il club ha bisogno di giocatori come lui.

Articolo precedente
pandevPandev: «Ballardini? Nulla da chiarire. Ecco cosa abbiamo subito entrambi alla Lazio»
Prossimo articolo
L’appello del Lazio Fans Romania: «Riempiamo lo stadio, la squadra ha bisogno di noi!»