Connettiti con noi

Calciomercato

Simone Inzaghi e il rinnovo: ecco perchè non c’è da preoccuparsi

Pubblicato

su

Simone Inzaghi ha un legame fortissimo con la società biancoceleste: nonostante le sirene del mercato, il matrimonio proseguirà

Inzaghi ha il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno ma anche se la scadenza si avvicina il legame è destinato a continuare. La bozza di accordo già c’è: rinnovo fino al 2023 con ingaggio intorno ai 3 milioni di euro.

Inzaghi è l’artefice principale della crescita costante della Lazio: il ritorno in Champions e i molti trofei finti hanno riportato i biancocelesti nell’elite del calcio non solo europeo. Lotito ha tutta l’intenzione di tenerselo stretto.

Advertisement