Sarri, priorità alla Lazio ma sono diverse le sirene di mercato
Connettiti con noi

Calciomercato

Sarri, priorità alla Lazio ma sono diverse le sirene di mercato

Pubblicato

su

Maurizio Sarri vuole rimanere alla Lazio ma sulla decisione finale conteranno molto i progetti futuri del club: sul tecnico diverse squadre

Maurizio Sarri ha ben chiaro il proprio futuro. Il tecnico toscano vorrebbe rimanere alla Lazio e non solo per un contratto in essere che lo blinda fino al 30 giugno del 2025 ma anche perchè in biancoceleste ha ritrovato la voglia di allenare e di esprimere al meglio i suoi concetti di calcio, come da lui stesso ammesso.

La Lazio ha 6 punti in più della scorsa stagione allo stesso punto del torneo e due in più del 2020-2021, l’ultimo anno di Simone Inzaghi. Questo a testimoniare un rendimento sicuramente importante del toscano e della sua squadra. Tuttavia, come riporta Il Messaggero, sulla decisione finale dell’ex Napoli peseranno i programmi futuri del club. Sull’allenatore risuonano forti le sirene di Fiorentina. Milan e di alcune squadre di Premier tra cui Tottenham e West Ham. Il futuro è ancora tutto da scrivere.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.