Connettiti con noi

Campionato

Sarri pensa già al cambio di modulo? C’è l’idea 4-3-1-2

Pubblicato

su

In casa Lazio potrebbe già esserci l’ipotesi di un cambio di modulo: la soluzione potrebbe essere il 4-3-1-2

Promossa, ma con riserva. La prima Lazio è piaciuta a Maurizio Sarri, ma c’è ancora qualcosa da rivedere. Ed è per questo che, come raccontato da Il Corriere dello Sport, potrebbe prendere corpo anche l’idea di un cambio modulo.

Per tutta l’estate si è lavorato sul 4-3-3 e dunque anche il mercato è stato impostato per quel tipo di schieramento. A balenare nella testa del mister sarebbe però l’ipotesi rombo e 4-3-1-2. Non è un caso che il tecnico biancoceleste, dopo il vantaggio di Bandinelli, ha iniziato a tormentare il suo taccuino e a prendere appunti. Tutto molto probabilmente ruotava attorno a Leiva, che è stato eluso più volte dagli assalti dell’Empoli. Il pensiero potrebbe dunque essere quello che il brasiliano debba avere maggiore protezione.

Nella riflessione però potrebbe essere coinvolto anche Immobile. Infatti, piazzandogli alle spalle un trequartista come Pedro o Luis Alberto, l’attaccante potrebbe avere quei riferimenti che riceveva in profondità con Inzaghi. Discorso simile anche per lo spagnolo, che non avrebbe soddisfatto Sarri nel centrocampo a tre. Insomma, per ora si parla solo di un’idea, ma che potrebbe trasformarsi in realtà. Magari dopo la prima sosta per le Nazionali.