Roma Lazio, Ilaria Cucchi al fratello: «Anche se di squadre diverse, vinciamo sempre»

© foto www.imagephotoagency.it

Con un post su Facebook, la sorella di Stefano Cucchi ha voluto ricordare il fratello, grande tifoso della Lazio, nel giorno del derby

Stefano Cucchi è stato ingiustamente ammazzato in prigione a causa dei colpi che ha subito dalle guardie carcerarie nell’ormai lontano 2009, anche se fino a poco tempo fa la causa della morte non era certa. La sorella Ilaria si è battuta per anni per sapere la verità e solo nel novembre 2019 è venuta a galla, con la sentenza della Corte d’Assise di Roma verso due carabinieri.

Stefano era un grande tifoso della Lazio, a differenza di Ilaria che è della Roma. Nel giorno del derby la sorella lo ricorda con un post su Facebook: «Oggi ci sarà il derby. Valerio, tuo nipote, porterà il tuo berretto allo stadio. Tanto vinciamo noi Ste. Ma noi chi? Perché io e te non tifiamo per la stessa squadra. Ma vinciamo Ste! Vinciamo sempre».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy