Connettiti con noi

News

Roma, deficit di 74,8 milioni euro nell’ultimo semestre 2020

Pubblicato

su

Tramite un comunicato ufficiale, la Roma ha dichiarato una perdita di 74,8 milioni di euro relativamente all’ultimo semestre del 2020

Il club capitolino ha reso nota, tramite un comunicato ufficiale, la relazione finanziaria semestrale al 31 dicembre 2020. Il buco di bilancio ammonta a 74,8 milioni di euro, non troppo distante da quello di 87 milioni di euro del semestre precedente.

Questo l’estratto ufficiale: «La perdita di gruppo al 31 dicembre 2020 è pari a 74,8 milioni di euro, rispetto alla perdita di 87 milioni di euro del primo semestre del precedente esercizio. In particolare, l’esercizio 2020/21 risente dell’impatto delle modifiche introdotte dalla FIGC nell’ambito del contrasto degli effetti dovuti alla diffusione del Covid-19, che hanno rideterminato la durata della stagione sportiva 2019/20 in via straordinaria della durata di 14 mesi, dal 1° luglio 2019 al 31 agosto 2020, mentre la stagione sportiva 2020/21 sarà di 10 mesi, dal 1° settembre 2020 al 30 giugno 2021.

Pertanto, taluni costi e ricavi legati alla disputa delle gare della stagione 2019/20 hanno trovato la propria competenza economica nell’esercizio 2020/21, e nel semestre chiuso al 31 dicembre 2020 sono inclusi ricavi per 29,6 milioni di euro e costi operativi per 9,8 milioni di euro, legati alla disputa delle ultime gare tra Serie A ed Europa League dopo il 30 giugno 2020, contabilizzati per competenza nel Semestre».