Roma, il bilancio è da film horror: €278,5 milioni di debiti

© foto www.imagephotoagency.it

Il Consiglio d’Amministrazione della Roma ha approvato, dopo la riunione, i risultati del bilancio che continua ad essere passivo

Piuttosto che da Pallotta, le casse della Roma sembrano essere gestite da Dario Argento: non perchè laziale e quindi contro gli interessi della società giallorossa, ma perchè il bilancio continua ad essere da film horror.

Se si desse un titolo alla situazione economica del club gestito dall’americano, verrebbe subito in mente Profondo Rosso. Ieri, dopo la riunione del Consiglio d’Amministrazione, sono stati approvati i risultati del bilancio che segnalano un indebitamento di €278,5 milioni (€60mln in più rispetto al 30 giugno 2019 ndr). Di conseguenza stata convocata l’Assemblea degli azionisti per il 26 giugno, come riporta il Corriere dello Sport. Dopo l’improvviso allontanamento di Friedkin, se il campionato non dovesse riprendere, la Roma rischierebbe grosso.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy