Connettiti con noi

News

Rinnovo Sarri, scatto di Lotito. Ma ora l’allenatore vuole garanzie tecniche

Pubblicato

su

Con l’Europa ormai a un passo, il presidente della Lazio Lotito sarebbe pronto a ufficializzare il rinnovo di Sarri. Ma ora l’allenatore vuole garanzie tecniche

La vittoria contro la Sampdoria ha permesso alla Lazio di fare un passo importante verso la qualificazione alle prossime competizioni europee (una tra Europa League e Conference League). E raggiungendo questo traguardo, il presidente Lotito avrebbe fatto uno scatto in avanti verso il rinnovo di contratto di Maurizio Sarri fino al 2025.

Come riportato da Il Messaggero, però, per l’allenatore adesso non conterebbe più l’Europa ma il progetto tecnico del club. Ed è proprio quello che in casa Lazio resta un grande punto interrogativo. I dubbi di Sarri si fondano sul fatto che dei 6-7 acquisti chiesti ad aprile, neanche uno si è concretizzato; compreso quel Romagnoli a costo zero che si starebbe pian piano allontanando. Certo, i biancocelesti dovrebbero finanziare il mercato con la cessione di Milinkovic-Savic, ma adesso il tecnico teme sia di nuovo impossibile fare tutto in estate e in poco tempo. Il rinnovo, quindi, resta ancora in bilico.