Connettiti con noi

Calciomercato

Rinnovo Insigne, il capitano verso la rottura col Napoli. I dettagli

Pubblicato

su

Rinnovo Insigne, si va verso la rottura tra il capitano azzurro e il Napoli. L’offerta di De Laurentiis non è sufficiente

Il rinnovo di Lorenzo Insigne resta il tema più caldo per il Napoli, nonostante l’esterno sia impegnato a Euro2020. Arriverà sicuramente il momento degli incontri, dei passi ufficiali, nel tentativo di prolungare il contratto in scadenza 2022 ed evitare che il capitano azzurro possa liberarsi a zero dal prossimo gennaio.

La Gazzetta dello Sport ne ha parlato nell’edizione odierna. Al momento Insigne guadagna 4.6 milioni e ne chiede uno in più fino al 2025. De Laurentiis ha intenzione di proporgli una riduzione a 3.5 milioni con la stessa durata, è evidente che la forbice è ampia e a queste condizioni si andrà verso la rottura.

Intanto il procuratore del giocatore, Vincenzo Pisacane, ha repostato su Instagram una storia di un tifoso che si scagliava contro il presidente prendendo così le parti del capitano, salvo poi rimuoverla.

Advertisement