Lazio, Rambaudi: «Vinta una partita difficile. Bravo Strakosha, Milinkovic finalmente decisivo»

Rambaudi
© foto @LazioNews24

L’ex biancoceleste Roberto Rambaudi ha parlato della vittoria della Lazio per 4-2 contro il Lecce di Liverani

Roberto Rambaudi ha analizzato il successo della Lazio sul Lecce. Ecco il suo intervento a Radiosei: «La Lazio ieri ha vinto una gara difficile, era importante prima della sosta ed in un contesto in cui tutte faticano. Ha vinto contro una squadra pericolosa in contropiede. E’ partita forte, ha fatto le solite grandi giocate in avanti, poi l’errore su calcio d’angolo a riparto la gara. In occasione della rete di Lapadula la Lazio ha marcato male a zona. Poi nella ripresa la Lazio si è complicata la vita da sola, ma è stata brava a portare dalla sua parte gli episodi. Bravo a Strakosha, merita un bel giudizio ed un applauso. In difesa non mi convincono insieme Patric e Luiz Felipe, concedono troppo dal punto di vista fisico. Concedono troppo. E’ stato decisivo Milinkovic finalmente, sono uno che non l’ha mai criticato. Credo sia cresciuto molto nell’interpretazione delle gare mettendosi al servizio della squadra. E’ in costante crescita dal punto di vista della maturità».