Radu ‘ultras’ provoca i romanisti. Multa in arrivo?

© foto www.imagephotoagency.it

Piove sul bagnato per la Lazio: Klose è in fortissimo dubbio per la gara contro il Fenerbahce e rischia di saltare anche la Juventus. L’entrata di De Rossi si è fatta sentire, come sottolineato dal Il Tempo, Il tedesco ha abbandonato l’Olimpico zoppicando, ha ancora i segni dei tacchetti, verrà valutato in mattinata, ma un nuovo stop sembra davvero probabile. Scatta l’emergenza: Radu era diffidato, contro la Roma è stato ammonito e salterà la gara di lunedì prossimo con la Juventus. Assenti anche Biava e Lulic che sicuramente giocheranno in Europa League: con il Fenerbahce assenti(per squalifica) Onazi e Mauri. Petkovic ritroverà la squadra questa mattina a Formello, le prime prove tattiche scatteranno domani. Il modulo potrebbe cambiare, l’opzione due punte non è da scartare. In difesa giocheranno Ciani e Biava, Cana dovrebbe riposare. A centrocampo Ederson è lanciato verso un posto da titolare, in attacco possibile coppia Kozak-Floccari(è pienamente recuperato). Capitolo Radu: il romeno al termine del match è andato sotto la curva Nord, ha incitato i tifosi a cantare “Roma m…., Roma m….”. Atteggiamenti di questo genere in passato sono stati sanzionati con multe e deferimenti. La società biancoceleste potrebbe correre lo stesso rischio, servirà del tempo, ma una volta acquisite e valutate le immagini televisive, il Giudice sportivo Palazzi prenderà una decisione.

Articolo precedente
“Lo sceicco dove sta?” Sugli spalti è spettacolo, solito sano sfottò tra le tifoserie
Prossimo articolo
Ritiro precampionato, continua il sodalizio tra la Lazio e Auronzo di Cadore