Radu in versione capo ultras: «26 Maggio, che giornataccia, volevi alzarla, l’hai presa in faccia»

© foto www.imagephotoagency.it

La vittoria sulla Sampdoria manda in archivio una settimana ricca di polemiche e pensieri post derby. I calciatori biancocelesti e il tecnico Inzaghi, non hanno ancora digerito la sconfitta e alcune decisioni arbitrali della stracittadina, ma questa sera hanno risposto sul campo conquistando i tre punti. A Roma però il derby dura tutto l’anno e lo dimostra un euforico Stefan Radu, che durante l’intervista di Basta in zona mista, intona un coro molto caro alla Curva Nord: «26 Maggio, che giornataccia, volevi alzarla, l’hai presa in faccia». Come a voler ricordare che in faccia c’è chi butta l’acqua e chi alza le coppe…