Primavera, Bonacina: «Pareggio che ci va stretto, su questi campi bisogna vincere»

primavera
© foto @OfficialSSLazio

Mister Bonacina ha commentato la gara tra la sua Lazio Primavera e il Cosenza, terminata con un beffardo pareggio

Il pareggio ferma la Lazio Primavera. A Cosenza, la squadra di Bonacina non va oltre lo 0-0, un risultato beffardo che si prende gioco della prestazione consistente dei piccolo aquilotti: tante le occasioni tentate in novanta minuti. A Lazio Style Channel, è intervenuto il mister per commentare la gara: «Pareggio che ci va stretto. Abbiamo costruito parecchie occasioni, nel secondo tempo abbiamo dimostrato di meritare la vittoria, che non è arrivata. Troppi errori in fase realizzativa. Il primo tempo abbiamo mantenuto un ritmo troppo blando, questo non va bene. Va alzata l’intensità per comandare la partita, ma ancora facciamo fatica. L’approccio deve essere più determinato e grintoso. Poi succede questo: nel secondo tempo si chiudono, i campi sono quelli che sono e diventa difficile fare gol. Sono soddisfatto del campionato, ma non bisogna accontentarci. Su questi campi dobbiamo essere più vogliosi».

MODULO – «Questo modulo esalta bene le caratteristiche dei miei ragazzi. Fino ad ora siamo riusciti a sviluppare gioco sulle fasce e concretizzare le azioni. Luan Capanni e Scaffidi vengono messi spesso nelle condizioni di segnare. In settimana lavoreremo su diverse cose, come sulla capacità di attaccare gli spazi e smarcarci meglio»

Articolo precedente
caressa zazzaroni lazio-interCaressa e Zazzaroni: «Lazio-Inter? Ecco il nostro pronostico»
Prossimo articolo
tifosiIrriducibili Lazio: «Trasferta di Marsiglia? Ecco come sono andate le cose…»