Pellegrini non vuole perdere la Lazio: chiede lui lo sconto alla Juve! Ed è pronto a rinunciare ad altri soldi
Connettiti con noi

Calciomercato

Pellegrini non vuole perdere la Lazio: chiede lui lo sconto alla Juve! Ed è pronto a rinunciare ad altri soldi

Pubblicato

su

Pellegrini non vuole perdere la Lazio: ma da luglio guadagnerà come Milinkovic. Tre soluzioni per tentare di trattenere il terzino

Come riporta il Corriere dello Sport il prossimo 22 giugno scadrà l’opzione del prestito di Luca Pellegrini, per esercitarlo vanno versati 12 milioni alla Juventus più eventuali premi. Andrebbe ridiscusso anche il suo ingaggio che dal 1 luglio salirà a 3,5 milioni netti: una cifra fuori portata per il calciomercato Lazio, quei soldi vengono riconosciuti solo a Milinkovic (3 milioni più bonus) e a Immobile (4 milioni più bonus). L’attuale stipendio del terzino è invece coperto da Juve, Eintracht e solo minimamente dai biancocelesti. 

Pellegrini potrebbe venire ancora incontro alla Lazio concedendo un ulteriore sconto sui 3,5 milioni che gli spettano fino al 2025, data di scadenza del contratto in bianconero. Ma quanto sconto? Difficilmente scenderebbe sotto i 2,5 milioni ed è ancora tanto. Marusic e Lazzari guadagnano 1,7-1,8 milioni mentre Hysaj arriva a 2 ma è arrivato a parametro zero. Un’ipotesi potrebbe essere quella di rinnovare il prestito di una o due stagioni e convincere la Juve a partecipare all’ingaggio, oppure quella che il giocatore ottenga una buonuscita dal club torinese. L’ultima ipotesi potrebbe essere quella che la Juve riconosca un forte sconto sul cartellino, anche perché vuole liberarsi di un ingaggio pesante. 

Pellegrini da parte sua vive la Lazio come se non dovesse lasciarla mai, perderla sarebbe un duro colpo. Farà il possibile per aiutare la squadra nella corsa Champions e farà di tutto per convincere la Juve a trovare un accordo con Lotito. 

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.