Connettiti con noi

Hanno Detto

Baiano: «Sarri uno dei migliori in circolazione. E su Immobile…»

Pubblicato

su

L’ex attaccante Baiano, allenato da Sarri alla Sangiovannese, ha parlato del sempre più probabile approdo del tecnico alla Lazio

L’ex attaccante Baiano, allenato da Sarri alla Sangiovannese, ha parlato del sempre più probabile approdo del tecnico alla Lazio. Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni di Tuttomercatoweb.

SARRI E LOTITO – «La Lazio è un club importante, ora avrà Sarri, uno dei migliori allenatori in circolazione. Non pensavo potesse approdare ai biancocelesti, ma solo perché credevo nella permanenza di Inzaghi. Rapporto con Lotito? Penso che sia come tanti altri e non vedo possibili problemi. Anche perché se non fosse così Inzaghi non sarebbe rimasto alla Lazio per cinque anni. Credo sia un presidente che lasci lavorare in tranquillità lo staff. E poi i risultati come sempre faranno differenza».

CAMBIAMENTI – «La palla per Sarri è la cosa più importante. I difensori dovranno essere bravi a resettare tutto e andargli dietro. Sarà difficile adattarsi, ma penso che lui abbia fatto migliorare sempre molto i difensori con la sua organizzazione. Acerbi e Luiz Felipe ci riusciranno, il brasiliano poi mi stuzzica molto: ha tanto potenziale e potrà esplodere con Sarri».

IMMOBILE – «Il gioco di Sarri esalterà Immobile? Sicuramente, con lui vengono esaltate le qualità degli attaccanti. Poi bisogna capire con che modulo vorrà giocare. Ciro ama giocare da solo ma ha fatto bene sua con una punta che con un trequartista sotto. Non avrà problemi come neanche Correa, che è fortissimo ma ha un difetto:gli manca la convinzione giusta, mi dà l’impressione di essere troppo buono mentre per fare la punta devi essere cattivo sotto porta».