Onazi e la sua Nigeria volano in semifinale di Coppa d’Africa: battuta 2-1 la Costa d’Avorio di Drogba

© foto www.imagephotoagency.it

Mentre la Lazio cade a Genova sotto il colpo di Rigoni, Eddy Onazi sorride con la sua Nigeria. Parliamo di Coppa d’Africa, che sta ormai entrando nella fase finale. Dopo un grande girone, superato da imbattuti, le “Super Aquile” hanno saputo aver ragione niente di meno che della super-favorita Costa d’Avorio. E non importa se dall’altra parte c’erano giocatori del calibro di Drogba, Tourè, Gervinho, Ebouè e Kalou, i bianco-verdi hanno giocato una partita di spessore, dimostrando una grande organizzazione tattica. Il 2-1 è meritato: Emenike al 43° firma il gol del vantaggio della Nigeria. Tiotè, ad inizio ripresa, pareggia i conti. Nel finale decide Mba, regalando al popolo nigeriano un sogno e il passaggio in semifinale. Per Onazi, in campo 90 minuti, prova di grande corsa ed anche un’ammonizione ricevuta. All’orizzonte ora c’è la semifinale. C’è il Mali. Per far continuare a sognare un intero popolo, Onazi c’è.

Articolo precedente
Le parole di Mauri: “Rammarico per un tempo buttato”
Prossimo articolo
FOCUS – Bruno Pereirinha e l’esordio in maglia biancoceleste: le qualità si intravedono…