Milinkovic, infortunio al tendine: a rischio la sua presenza a Marassi

sconcerti
© foto www.imagephotoagency.it

Nel test amichevole contro l’Al Shabab, Milinkovic ha riportato un infortunio ai tendini che lo terrà fuori per le prossime settimane

Lazio in ansia. Non sono bastate le cinque reti rifilate all’Al Shabab per far sorridere Simone Inzaghi ed il suo staff. Durante la gara, Sergej Milinkovic-Savic ha riportato un infortunio al tendine, ed è stato costretto a lasciare il campo al 24′. Le prime valutazioni del problema, riporta Sky Sport, parlano di una prognosi di qualche settimana. Per questo motivo, infatti, sarà molto difficile che il ‘Sergente’ possa essere presente al debutto dei biancocelesti nel campionato di Serie A, contro la Sampdoria a Genova il 25 agosto alle 20.45.

CALCIOMERCATO – Lo stop, poi, potrebbe avere delle ripercussioni anche sul calciomercato. Come anticipato, diverse squadre si erano interessate a Milinkovic, su tutte il Manchester United che lo considerava la prima scelta in caso di cessione di Pogba. L’infortunio riportato dal centrocampista, unito all’alta valutazione del presidente Lotito, potrebbe scoraggiare possibili acquirenti, che potrebbero averlo al top della forma solamente a settembre inoltrato.