Milinkovic, il Bologna nel suo destino: contro i rossoblù esordio, reti, e non solo…

milinkovic
© foto www.imagephotoagency.it

Il Bologna sembra portar bene a Milinkovic che, contro i rossoblù, ha fatto il suo esordio, siglato reti e collzionato la cinquantesima presenza

Dopo aver siglato il gol-liberazione contro il Cagliari, Sergej Milinkovic-Savic è pronto a riprendersi la Lazio, mettendo tutta la sua classe al servizio della squadra. Nonostante qualche problema fisico, oggi dovrebbe essere tra gli undici scelti da Inzaghi per affrontare il Bologna al Dall’Ara. I rossoblù, poi, sembrano portar bene al ‘Sergente’ che, proprio in una sfida contro i felsinei, esordì con l’aquila sul petto il 22 agosto 2015. Non solo. Il 5 marzo 2017, proprio nello stesso stadio in cui si giocherà il match di oggi, il centrocampista serbo centrava la sua cinquantesima presenza con la Lazio. Infine, nell’ultimo incontro tra biancocelesti e rossoblù, Miinkovic fu tra i protagonisti della gara, poiché autore di uno dei due gol che decisero la sfida. I presupposti per far bene ci sono tutti…