Milinkovic, arriva la prima offerta del Manchester United: sul piatto 110 milioni più bonus. Ma la Lazio…

lazio spal
© foto www.imagephotoagency.it

Arriva la prima bomba dall’Inghilterra: lo United ha avanzato un’offerta di 110 milioni di euro per Milinkovic

Sarà un’estate molto calda per la Lazio, che dovrà difendersi dagli attacchi delle big-d’Europa che sicuramente faranno di tutto per strappare Milinkovic-Savic al club biancoceleste. Come riporta Il Corriere dello Sport, il primo passo in queste ore è stato fatto dal Manchester United: gli inglesi avrebbero avanzato un’offerta da 110 milioni di euro più bonus. Una cifra altissima, ma che non soddisferebbe ancora le richieste di Lotito, che per cedere il suo gioiello chiede almeno 150 milioni. A volere con insistenza l’approdo del serbo nella città inglese è il tecnico Josè Mourinho. E l’allenatore portoghese potrebbe sfruttare due assi che tiene nascosti nella manica. Il suo agente, Jorge Mendes e Mateja Kezman. Il procuratore di Sergej è una vecchia conoscenza del Mou: i due erano compagni di squadra al Chelsea. Forse, però, neanche tutti questi agganci riusciranno a convincere la Lazio. Non è escluso che già nelle prossime ore ci possa essere un rilancio delle altre pretendenti per il serbo: dal PSG al Real Madrid.