Mauri: «Finale tattica. Inzaghi? Ha già in testa la formazione»

Mauri
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Stefano Mauri in vista della finale di Coppa Italia tra Lazio e Atalanta

Solo 48 ore separano Lazio e Atalanta dalla gara forse più importante del campionato. Sicuramente per la Lazio che se dovesse vincere porterebbe a casa la qualificazione europea e anche un trofeo da mettere in bacheca. L’ex capitano Stefano Mauri ha detto la sua in merito ai microfoni di Radio Sei: «La Lazio ha un calo nei secondi tempi, è un problema mentale. Contro l’Atalanta sarebbe un suicidio lasciare un tempo intero agli avversari. Credo che Inzaghi abbia già in testa la formazione, col dubbio Milinkovic e il tandem d’attacco. Io sceglierei Luis Alberto alle spalle di Immobile con Caicedo e Correa in panchina, per avere risorse e per, eventualmente, cambiare la partita. Mi aspetto una finale molto tattica, perchè il peso di una partita decisiva cambia le carte in tavola. A volte c’è più paura di perderla che altro, e lo spettacolo ne risente».