Marsiglia, tutti contro Strootman

strootman
© foto www.imagephotoagency.it

Disapori e malumori spaccano lo spoagliatoio del Marsiglia: al centro del ciclone ci sarebbe Kevin Strootman

Spogliatoio spaccato a metà. Non quello della Lazio, però. Nell’occhio del ciclone c’è il Marsiglia, nonchè la prossima avversaria (e già battuta) della formazione di casa. La pietra dello scandalo? Una vecchia conoscenza: Kevin Strootman. Figura davvero poco amata dall’ambiente biancoceleste e che ha portato qualche scompiglio anche tra i francesi.
Il momento non è dei più rosei per Garcia: la classifica non sorride con soli 19 punti raccimolati in 12 gare, da ultimo la sconfitta subita con il Montpellier che lo ha relegato al sesto posto, insidiato nella corsa Champions anche dal Lille.
Come sottolinea L’Equipe, ad accendere il malcontento, ci sarebbe soprattutto il ruolo ‘privilegiato’ che il mister ha assegnato all’ex Roma, tanto da far sentire Thauvin e Payet ‘messi in secondo piano’, così come lo stesso Luiz Gustavo. A far nascere, poi, invidie e dissapori sarebbe anche l’alto ingaggio percepito dall’olandese che si attesta sui 4,5 milioni a stagione.

Articolo precedente
CorreaFormello – Acerbi e Cataldi in campo anche contro il Marsiglia, in attacco c’è Correa. Non si allena Lulic
Prossimo articolo
Immobile CaicedoCaicedo e l’Ecuador, il ct: «L’ho chiamato per convincerlo a tornare»