Piccari, bordata a Mourinho: «Comunicazione ormai superata»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Piccari, bordata a Mourinho: «Comunicazione ormai superata. Lazio Roma brutta partita»

Pubblicato

su

Marco Piccari ha duramente criticato José Mourinho per le dichiarazioni post derby tra Lazio e Roma: le sue dichiarazioni

Intervenuto a TMW Radio, Marco Piccari ha dichiarato:

PAROLE – «Il derby non è stata una bella partita. Il primo tempo è stato totalmente piatto, nel secondo invece un po’ meglio la Lazio. È quello che abbiamo sentito nel post partita da Mourinho ad essere surreale. I tempi sono moderni, ma la sua comunicazione rimane antica. Da grande fautore dell’onestà intellettuale ha parlato di dominio della Roma nel primo tempo, ma non so dove l’abbia visto. Credo che questo sia un autogol nei confronti dei propri tifosi e di quelli avversari, che stanno godendo ancora di più. L’unica soluzione dell’allenatore per cercare di rimontare è stata quella di buttare attaccanti in campo in totale disordine. Poi nell’intervista post partita non capacito di come sia stato possibile che abbia parlato solo lui e non vi siano state domande. A tal proposito devo criticare anche Massimo Mauro, che ieri ha dato il contentino a Mourinho, quasi a volersi sdebitare delle parole di qualche giorno fa. Si è parlato solo di un calcio di rigore netto e nient’altro, questo allenatore non può prendere in giro la gente. Non si parla di AS Mourinho ma di AS Roma. Per il resto è da condannare il lancio delle bottiglie dagli spalti, ma anche un comportamento orribile da parte di alcuni giocatori della Roma; Paredes è stato antisportivo nei confronti di Pedro. Credo infine che sia arrivato il momento delle critiche per Mourinho, perché se una squadra non può fare a meno di Dybala significa che c’è una pochezza enorme a livello di idee, eppure nessuno lo sottolinea».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.