Connettiti con noi

Campionato

Luis Alberto, alla Lazio ora serve il vero spagnolo

Pubblicato

su

Per sognare la Champions, la Lazio ha bisogno di Luis Alberto. Ma le cose da migliorare sono anche altre: i dettagli

Non solo i punti di forza. Per sognare la Champions, la Lazio dovrebbe migliorare anche alcuni aspetti, come, per esempio,le palle inattive ( 5 gol su 11 sono arrivate da queste). Come sottolineato dal Corriere dello Sport, una questione importante riguarda Luis Alberto.

Ai biancocelesti servirebbe l’apporto dello spagnolo, che però vorrebbe giocare da titolare. Il Mago deve fare i conti con l’ascesa di Vecino. Le voci di un ritorno in Spagna potrebbe tornare d’attualità a gennaio, ma occorrerebbe fare i conti con le richieste di Lotito. L’iberico potrebbe però rivelarsi utile alla causa, visto che la squadra di Sarri, tra Conference e Coppa Italia, potrebbe trovarsi in un vero e proprio tour de force.

Il vero rebus è però legato ai terzini. Se Lazzari e Marusic non stanno deludendo le aspettative, dall’altro occorre fare i conti con un Hysaj mai totalmente brillante e un Radu utilizzato con il contagocce. Un innesto, visti anche Kamenovic e Fares fuori dai piani, potrebbe essere essenziale, ma prima deve uscire qualcuno. E, a proposito di acquisti, da gennaio è lecito aspettarsi qualcosa in più dai nuovi arrivati. Maximiano, Gila, Marcos Antonio e Cancellieri devono dare quell’apporto che in questi mesi hanno dato Provedel, Casale e Romagnoli.

News

video

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.