Lucas Leiva, leader tutto cuore della Lazio: raggiunto il traguardo delle 400 presenze

lucas leiva lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Nella serata di Salisburgo-Lazio, Lucas Leiva raggiunge il traguardo delle 400 presenze totalizzate da professionista

Passano le stagioni, passano le mode, ma Lucas Leiva è sempre al suo posto. Il brasiliano ha conquistato in pochi mesi la Lazio, ne è diventato il faro e uno dei leader silenziosi della squadra. Un sorriso genuino che nasconde invece un animo da guerriero, la grinta di gladiatore. Come scrive il “Corriere dello Sport” è vicino il traguardo delle 400 presenze in carriera: dall’esordio col Gremio, passando per i dieci anni al Liverpool, per finire con la nuova vita a Roma. In tutte queste partite è contenuto tutto il suo professionismo, la dedizione al ruolo e alla maglia che veste. Si è fatto amare ovunque (certo, in particolare in Inghilterra): ad Anfield lo ricordano ancora per aver dispensato sorrisi e aver difeso i Reds per un periodo lunghissimo di tempo. L’inizio con la casacca biancoceleste è stato ottimo, si è impadronito subito del cuore dei laziali. Non c’erano dubbi, Lucas Leiva è sempre un campione.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME SEGUIRE LA DIRETTA DI SALISBURGO-LAZIO

Articolo precedente
pippoPippo Inzaghi: «Mi auguro che la Lazio vada avanti in Europa»
Prossimo articolo
lazio-roma di canioLazio-Roma, ‘Derby Karaoke’: Totti presenta, Di Canio e Perrotta si sfidano – VIDEO