Lotito punge la Raggi: «Abbiamo vinto la Supercoppa e nessuno ci ha invitato»

lotito
© foto www.imagephotoagency.it

Lotito incontra la sindaca di Roma Virginia Raggi

Il presidente Claudio Lotito impegnato ieri nell lancio della Rome Half Marathon Via Pacis non ha perso l’occasione di confrontarsi con la sindaca di Roma Virginia Raggi incontrata alla fine della presentazione. Queste le parole del presidente Lotito riportate da Il Messaggero«Abbiamo vinto una Supercoppa, il trofeo più importante dopo lo scudetto e nessuno ci ha detto niente. Eppure è una cosa importante per Roma, quindi per il Comune, invece niente tutti zitti». Il patron biancoceleste invita poi il figlio della Raggi, tifoso biancoceleste, ad assistere ad un allenamento a Formello ma specifica: «Nessuna sovrastruttura, ne dietrologia, lo facciamo per tutti i bambini non servono inviti». Sulla questione stadio«Noi non ci siamo presentati in Campidoglio, lo abbiamo fatto illo tempore e siamo stati respinti con perdite. I fatti ci hanno dato ragione, purtroppo la miopia politica ha portato al fatto che Roma oggi non ha soldi di proprietà però le società». Infine una battuta anche per i cugini sull’altra sponda del Tevere«Gli altri stanno sempre a piagne’, con il cappello in mano, noi no».