Lite Lotito-Baldissoni, è ancora derby: ecco il motivo

lotito lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Battibecco tra Baldissoni e Lotito sulla squalifica assegnata a Strootman per la simulazione avvenuta in occasione dell’ultimo derby Roma-Lazio

Il Derby della Capitale non finisce mai al triplice fischio dell’arbitro, lascia i suoi strascichi per diverse settimane. L’ultima stracittadina è stata ‘macchiata’ da una simulazione di Kevin Strootman, che ha indotto arbitro e assistenti in errore e avrebbe potuto influenzare l’andamento della partita. Così non è stato perchè la Lazio ha saputo reagire e nella ripresa ha addirittura triplicato le marcature. A distanza di tre settimane continua ancora il botta e risposta tra le due società sulla conseguente squalifica del centrocampista giallorosso. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il d.g. della Roma, Mauro Baldissoni, ha duramente criticato l’eccessiva ingerenza di stampa e tv, «apprezzata» invece da Claudio Lotito. Il presidente biancoceleste se l’è presa piuttosto con la responsabilità oggettiva: «Rende le società ostaggio dei violenti». Sarà questo l’ultimo atto di un’interminabile telenovela?

Articolo precedente
Live Calciomercato Lazio TareTare: «La Lazio deve diventare un punto di arrivo. Biglia e Keita hanno voglia di rimanere»
Prossimo articolo
gomez calciomercato lazioCalciomercato, la Lazio cerca il suo esterno: Gomez e Taison in pole