Connettiti con noi

Europa League

Lokomotiv Lazio, entrata killer di Silyanov su Zaccagni ma a Dias serve il VAR

Pubblicato

su

Lokomotiv Mosca-Lazio, entrata killer di Silyanov su Zaccagni: l’arbitro prima fa giocare, poi assegna il rigore

Una partita sporca e dura quella dell’RZD Arena, tra Lokomotiv e Lazio, accesa solo al minuto 52 dal contatto tra Silyanov e Zaccagni. Un’entrata killer quella del giocatore russo che, inizialmente ed incredibilmente, l’arbitro non valuta decidendo di far giocare.

Nei minuti successivi, il direttore di gara viene richiamato al VAR per rivedere l’azione ed assegnare, giustamente, il calcio di rigore ed ammonire il difensore. Sul dischetto va Immobile che ovviamente non sbaglia e porta in vantaggio la Lazio.