Lazio, vittoria e qualificazione! Sui social si festeggia il successo contro il Marsiglia – FOTO

Lazio luiz felipe
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio vince contro il Marsiglia ed ottiene la qualificazione ai sedicesimi: ecco i messaggi pubblicati dai biancocelesti sui social

La Lazio vince, convince ed ottiene la qualificazione ai sedicesimi di Europa League. L’armata di Inzaghi sigla due gol, mentre il Marsiglia riesce ad andare in rete solamente una volta con Thauvin. Al termine della partita, come accade ormai di consueto, sono stati pubblicati dai biancocelesti alcuni messaggi sui social per festeggiare il traguardo europeo. Il primo è stato Durmisi che su Instagram ha esultato: «Bravi ragazzi, avanti! Felice di essere tornato dopo l’infortunio». E’ toccato poi a Patric. Nonostante lo spagnolo non sia attualmente in lista UEFA, era allo stadio Olimpico per supportare i propri compagni. L’ex Barcellona si è scattato una foto ed ha scritto: «Forza Lazio». Dopo qualche minuto sono arrivate le parole di Thomas Strakosha: «Bravi ragazzi, qualificazione importante». Sulla stessa lunghezza d’onda Luiz Felipe: «Vittoria importante». Chiude, per il momento, questa speciale carrellata Danilo Cataldi: «La nostra avventura in Europa va avanti. Con personalità, con una vittoria da Lazio: da domani testa a domenica. Forza Lazio carica». A loro si aggiungono anche il Tucu Correa: «Grande partita, continuiamo a lavorare!» e Bastos«Felice di fare quello che amo. Complimenti alla squadra per la vittoria e grazie ai tifosi per il supporto!».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

bravi ragazzi qualificazione importante 🙏🏼🔝 @europaleague

Un post condiviso da NEVER GIVE UP (@thomas_strakosha) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Vittoria importante ⚪️🔵🦅💪🏻

Un post condiviso da Luiz Felipe Ramos (@luizfeliperamos27) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Grande partita, continuiamo a lavorare 🔥🦅 @official_sslazio @europaleague

Un post condiviso da Joaquin Correa (@tucucorrea) in data:

Articolo precedente
cucchiCucchi: «Brava Lazio, hai giocato da squadra!»
Prossimo articolo
armini nazionaleArmini, nuova convocazione con l’Italia Under19. Ora l’esordio?