Lazio-Spal, le probabili formazioni (Diretta scritta su lazionews24)

Lazio-Spal
© foto www.imagephotoagency.it

Le probabili formazioni di Lazio-Spal, match in programma allo stadio Olimpico, domenica 4 novembre alle ore 12.30

Alla vigilia del match contro la Spal, e dopo le parole in conferenza stampa di mister Simone Inzaghi, la Lazio è scesa in campo nel centro sportivo di Formello per il consueto allenamento di rifinitura. Dalle prove tattiche andate in scena, si è palesata la scelta dell’allenatore riguardo il giocatore da affiancare ad Immobile: sarà Correa – preferito a Caicedo – ad agire accanto a ‘Ciruzzo’. In panchina, oltre all’ecuadoriano, ci sarà Luis Alberto, disponibile ad entrare a gara in corso. Buone notizie a proposito di Senad Lulic: il capitano, assente nella seduta di ieri, ha svolto la rifinitura senza problemi. Spazzati via, dunque, tutti i dubbi riguardanti la sua presenza nel match di domani. Sulla fascia opposta ci sarà Marusic, in mezzo al terzetto di centrocampo composto da Parolo, Cataldi e Milinkovic.

BALLOTTAGGI – Sarà dunque Danilo a prendere le redini del centrocampo e a sostituire Leiva e Badelj che, alle prese con un infortunio, torneranno solamente sopo la sosta. Nuovo cambio in difesa: Wallace vince il ballottaggio con Luiz Felipe e completerà la linea arretrata insieme a Radu ed Acerbi. Riza Durmisi, fermo dalla gara di Europa League contro l’Eintraicht, potrebbe strappare la convocazione.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Cataldi, Milinkovic, Lulic; Correa; Immobile. A disp.: Proto, Guerrieri, Luiz Felipe, Caceres, Bastos, Durmisi, Lukaku, Berisha, Patric, Murgia, Luis Alberto, Caicedo. All.: Inzaghi.

Indisponibili: Leiva
Squalificati: nessuno
Diffidati: nessuno

SPAL (3-5-2): Milinkovic-Savic; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Missiroli, Valdifiori, Everton Luiz, Fares; Petagna, Antenucci. A disp. Gomis; Dickmann, Costa, Bonifazi, Simic; Viviani, Vitale; Moncini, Paloschi, Floccari. All. Semplici.

Indisponibili: Kurtic, Djourou, Valoti
Squalificati: Schiattarella
Diffidati: Everton Luiz

Arbitro:  Guida. Assistenti: Passeri – Fiore
IV Uomo: Piccinini V.A.R.: Ghersini A.V.A.R.: Longo

Articolo precedente
inzaghiLazio-Spal, conferenza Inzaghi: «Ora serve equilibrio. Inter? Tutti parlano di quel match, ma col Marsiglia…»
Prossimo articolo
Lazio-SpalLazio-Spal, dove seguire diretta TV e Live Streaming