Lazio-Sampdoria 2-2, pagelle e tabellino

acerbi Lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio-Sampdoria, Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Lazio-Sampdoria 2-2 All’Olimpico, i biancocelesti di Inzaghi pareggiano per 2-2 con la squadra blucerchiata nella gara valida per il 15° turno della Serie A 2018/2019. Al termine di una partita infinita (con 11 minuti effettivi di recupero), la Lazio porta a casa un punto che lascia rammarico. Dopo un primo tempo equilibrato e concluso in svantaggio (rete di Quagliarella al 21′), i biancocelesti si riversano alla ricerca del pareggio per tutto il secondo tempo; al 79′ arriva la rete di Acerbi su un pregevole colpo di tacco di Parolo. Nei minuti di recupero, poi, la Lazio trova il vantaggio con Immobile (96′) su un calcio di rigore concesso dall’arbitro Massa dopo la revisione Var (tocco di gomito di Andersen su una punizione di Luis Alberto). La lunghezza del recupero aumenta dai 5 minuti decretati e, al 99′, la Sampdoria trova il pareggio con una conclusione acrobatica di Saponara. Dalla grande rimonta alla doccia gelata al nono minuto di recupero: la squadra di Inzaghi raccoglie un punto che va stretto e delude. Quarto pareggio consecutivo in campionato per i biancocelesti che raggiungono momentaneamente il Milan al quarto posto in classifica (25 punti). La Lazio è ora attesa dall’impegno casalingo di Europa League contro l’Eintracht Francoforte (giovedì prossimo, gara ininfluente ai fini della classifica nel girone, coi biancocelesti già qualificati ai sedicesimi di finale da secondi dietro ai tedeschi). Lunedì 17 dicembre, poi, sarà di nuovo campionato: Lazio attesa sull’insidioso campo dell’Atalanta.

Lazio-Sampdoria 2-2: pagelle e tabellino

MARCATORI: 21′ Quagliarella, 79′ Acerbi, 96′ rig. Immobile, 99′ Saponara

LAZIO (3-5-2): Strakosha 5; Wallace 5 (77′ Luis Alberto 6), Acerbi 6,5, Radu 5,5; Patric 5,5, Parolo 7, Badelj 5,5 (53′ Correa 6), Milinkovic 5,5, Lulic 6,5; Caicedo 5,5 (53′ Cataldi 5,5), Immobile 7,5. A disposizione: Proto, Guerrieri, Luiz Felipe, Bastos, Caceres, Durmisi, Lukaku, Cataldi, Berisha, Murgia, Correa, Luis Alberto. Allenatore: Simone Inzaghi.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero 6,5; Bereszynski 5, Andersen 6, Colley 6, Murru 6,5; Praet 6 (70′ Jankto 6), Ekdal 6,5, Linetty 6; Ramirez 6 (82′ Saponara 6,5); Caprari 6 (65′ Kownacki 6,5), Quagliarella 6,5. A disposizione: Rafael, Belec, Ferrari, Tonelli, Rolando, Sala, Tavares, Vieira, Jankto, Saponara, Defrel, Kownacki. Allenatore: Marco Giampaolo.

ARBITRO: Davide Massa (sez. Imperia)

NOTE: Ammoniti Caicedo, Bereszynski, Immobile, Audero, Wallace, Linetty, Andersen, Saponara. Espulso Bereszynski per doppia ammonizione.

Lazio-Sampdoria: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Lazio alla ricerca del pareggio fin dai primi minuti: all’11’ Andersen salva su Immobile; al 26′, Audero para col piede su Correa, lanciato a rete. Forcing biancoceleste e al 34′ arriva il pareggio: su calcio d’angolo, colpo di tacco di Parolo e tocco vincente sotto porta di Acerbi. Finale incandescente: al 95′, dopo la revisione Var, viene decretato un calcio di rigore per la Lazio per un  tocco di mano di Andersen in barriera. Immobile lo trasforma, ma non è finita: al 99′, il subentrato Saponara ristabilisce la parità con un gol acrobatico.

45’+11′ Finisce la partita all’Olimpico: Lazio e Sampdoria pareggiano 2-2.

45’+10 Ammonito Saponara per esultanza reiterata

45’+9′ IL PAREGGIO DELLA SAMPDORIA. LUNGO LANCIO DI MURRU, STACCO DI TESTA DI KOWNACKI E TIRO ACROBATICO DI SAPONARA CHE SI INSACCA DOPO AVER ACCAREZZATO LA TRAVERSA. 2-2

45’+6′ IMMOBILE TRASFORMA DAGLI UNDICI METRI. CONCLUSIONE RASOTERRA: PALLONE DA UNA PARTE, PORTIERE DALL’ALTRA. 2-1

45’+5′ Decretato il calcio di rigore per la Lazio per un tocco col gomito di Andersen, che viene ammonito

45’+4′ L’arbitro Massa alla revisione Var per un tocco di mano della barriera blucerchiata sulla punizione calciata da Luis Alberto

45’+2′ Espulso Bereszynski per doppia ammonizione: il difensore blucerchiato ha fermato fallosamente Correa, lanciato a rete

Decretati 5 minuti di recupero

45′ Ammonito Linetty, falloso su Milinkovic

43′ Conclusione di Immobile dal limite dell’area: Audero para in due tempi non senza difficoltà

40′ Cross di Lulic e colpo di testa ravvicinato di Milinkovic: palla di poco a lato

38′ Lancio lungo di Milinkovic a cercare Immobile: Audero esce dalla propria area per anticipare l’attaccante biancoceleste

37′ Ultimo cambio nella Samp: esce Ramirez, entra Saponara

34′ IL PAREGGIO DELLA LAZIO! SU CALCIO D’ANGOLO, GRAN COLPO DI TACCO DI PAROLO A SERVIRE ACERBI CHE SEGNA CON UN TOCCO SOTTO PORTA. 1-1

32′ Controllo di petto e tiro di Milinkovic dall’interno dell’area: Audero controlla

31′ Terzo ed ultimo cambio per Inzaghi: esce Wallace, entra Luis Alberto

29′ Calcio d’angolo battuto da Cataldi e torsione di testa di Parolo: palla alta

26′ Contropiede della Lazio condotto da Immobile e Correa: l’argentino, lanciato a rete, conclude davanti ad Audero trovando la deviazione col piede del portiere

26′ Quagliarella tira di prima intenzione dal limite: Strakosha devìa in angolo

25′ Secondo cambio per Giampaolo: esce Praet, entra Jankto

24′ Ammonito Wallace per un intervento in ritardo su Linetty

21′ Cross di Patric dalla destra e colpo di testa di Correa: Audero controlla

20′ Primo cambio nella Samp: esce Caprari, entra Kownacki

13′ Affondo di Lulic che si accentra e allarga per Patric: il tiro dello spagnolo viene chiuso dal corpo di Murru

12′ Ammonito Audero per perdita di tempo

11′ Su colpo di testa ravvicinato di Milinkovic, grande anticipo sotto porta di Andersen su Immobile

9′ Pallone filtrante di Immobile per Parolo che conclude da buona posizione: palla a lato

8′ Doppio cambio nella Lazio: escono Badelj e Caicedo, sostituiti da Correa e Cataldi

7′ Lulic salta Bereszynski e conclude da posizione angolata: Audero devìa in angolo

5′ Pallone perso da Andersen, Lulic allarga per l’accorrente Patric che conclude: Audero para in due tempi

3′ Calcio d’angolo di Ramirez e palla che, a giro, sfiora direttamente il secondo palo

1′ Inizia il secondo tempo di Lazio-Sampdoria. Squadre in campo con le formazioni iniziali


SINTESI PRIMO TEMPO – Partita ben giocata da ambo le parti e prima occasione al 13′: Immobile segna dopo un rinvio sbagliato di Audero, ma il gol viene annullato per fuorigioco. Al 21′, dopo una bella azione, la Samp va in vantaggio: cross di Murru dalla sinistra e appoggio in rete di Quagliarella. Al 27′ Immobile trova la parata di Audero dopo una bella progressione; nei minuti di recupero, lo stesso attaccante sfiora ancora la rete concludendo sul palo dopo una deviazione di Bereszynski.

45’+2′ Finisce il primo tempo della gara: Sampdoria in vantaggio sulla Lazio grazie alla rete segnata da Quagliarella al 21′.

45’+2′ Immobile conclude dall’interno dell’area di rigore: leggera deviazione di Bereszynki e pallone sul palo!

45’+1′ Caicedo anticipa Andersen di testa e lancia Immobile: il diagonale del numero 17 finisce a lato

45′ Ammonito Immobile per un’entrata fallosa su Ramirez

40′ Ammonito Bereszynski, falloso su Immobile

38′ Conclusione di Badelj da fuori area: Colley devià in angolo di testa

28′ Bel lancio verticale di Ekdal per Caprari, su cui Radu è bravo nell’anticipo

27′ Grande progressione di Immobile che lascia sul posto due avversari e conclude: Audero respinge

26′ Caicedo ruba il pallone a Colley e si invola in area di rigore: l’attaccante ecuadoriano sbaglia il passaggio per Immobile che viene anticipato da Andersen

21′ RETE DELLA SAMP. CROSS DI MURRU DALLA SINISTRA E CONCLUSIONE SOTTO PORTA DI QUAGLIARELLA PER IL VANTAGGIO BLUCERCHIATO. 0-1

16′ Immobile trova Patric che conclude di controbalzo: palla alta

13′ Rete annullata a Immobile: su un rinvio errato di Audero, Caicedo tocca per l’attaccante biancoceleste che va in rete, ma partendo oltre la linea di gioco del compagno

8′ Lulic salta bene Bereszynski e va al cross: Audero anticipa tutti in uscita

6′ Ammonito Caicedo per un braccio largo su Ekdal

1′ Dopo un minuto di silenzio in memoria di Gigi Radice, scomparso ieri, la partita inizia col calcio d’avvio della Sampdoria

Squadre in campo all’Olimpico, tra poco il calcio d’avvio di Lazio-Sampdoria!

Lazio-Sampdoria: le formazioni ufficiali, gioca Caicedo

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Patric, Parolo, Badelj, Milinkovic, Lulic; Caicedo, Immobile.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Caprari, Quagliarella.

Lazio-Sampdoria: le probabili formazioni

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Patric, Parolo, Badelj, Milinkovic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. A disp.: (Proto, Guerrieri, Wallace, Bastos, Caceres, Durmisi, Lukaku, Cataldi, Leiva, Berisha, Correa, Caicedo) All.: Inzaghi.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Tonelli, Murru; Praet, Vieira, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Defrel. A diep.: (Belec, Rafael, Leverbe, Colley, Sala, Tavares, Ekdal, Jankto, Ferrari, Caprari, Saponara, Kownacki) All. Giampaolo

Lazio-Sampdoria: l’arbitro del match

La 15ª giornata di Serie A TIM Lazio-Sampdoria, in programma sabato 8 dicembre alle ore 20:30 allo Stadio Olimpico di Roma, sarà diretta dal signor Davide Massa (sez. di Imperia). Assistenti: Valeriani-Di Vuolo IV Uomo: Illuzzi V.A.R.: Pairetto A.V.A.R.: Manganelli. L’arbitro ligure ha già diretto i biancocelesti in 13 occasioni: il bilancio di quest’ultime è estremamente equilibrato; sei vittorie per la Prima Squadra della Capitale a fronte di quattro sconfitte e di tre pareggi. In particolare, Massa in questa stagione non aveva ancora arbitrato i biancocelesti. L’ultimo precedente risale al 26 novembre 2017, giorno in cui il fischietto di Imperia diresse la gara casalinga con la Fiorentina terminata sull’1-1.

Lazio-Sampdoria streaming: dove vederla in Tv

Dopo il ritiro, la Sampdoria. La Lazio scenderà tra qualche ora all’Olimpico per provare a mettere da parte il momento negativo che sta vivendo, ottenendo una vittoria convincente contro i blucerchiati. Le due compagini in gara si distanziano solamente di cinque punti in classifica, ma mentre i capitolini sono quinti, i liguri occupano la decima posizione. Chi non ha potuto assicurarsi un posto nelle tribune del noto impianto sportivo romano, dovrà accontentarsi di seguire il match a casa. Per tutti coloro, la partita sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming su DAZN. L’evento inoltre resterà disponibile per la visione integrale on demand, per cui tifosi e appassionati potranno rivedere la gara comodamente quando vorranno.

Articolo precedente
La moviola di Lazio-Samp: Massa fiscale, non sbaglia alcun intervento
Prossimo articolo
pagelle lazio sampdoriaLe pagelle di Lazio-Sampdoria: Immobile un leone, ma la difesa è un incubo