Connettiti con noi

Calciomercato

Lazio-Romagnoli, lo stallo permane. E Acerbi…

Pubblicato

su

La trattativa tra la Lazio e Alessio Romagnoli vive una fase di stallo: la permanenza di Acerbi blocca qualsiasi tipo di rilancio

Non si sblocca la trattativa che dovrebbe portare Alessio Romagnoli, in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno, alla Lazio. Come riporta l’edizione odierna de Il Tempo, le due parti restano ferme sulle rispettive posizioni: Lotito e Tare hanno messo sul piatto un quadriennale da 2.5 milioni a stagione, il capitano del Milan ne chiede 3.

A bloccare qualsiasi tipo di rilancio c’è la questione Acerbi: la mancata partenza del centrale, legato alla Lazio da un contratto fino al 2025 a 2.5 milioni di euro all’anno, impedisce ai biancocelesti di alzare la posta. E intanto il tempo passa inesorabile.