Lazio, manca sempre meno al ritorno all’Olimpico

© foto As Roma 07/12/2019 - campionato di calcio serie A / Lazio-Juventus / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: coreografia tifosi Lazio

La Lazio non gioca in casa da più di un mese: l’ultima all’Olimpico contro la Juventus. Ritorno in grande stile contro il Napoli

34 giorni dopo la Lazio torna a casa: 4 partite tra campionato e coppe in più di un mese, giocate sempre fuori dall’Olimpico. La squadra di Inzaghi finalmente tornerà a giocare nel suo fortino e lo farà in grande stile.

Contro il Napoli ci si aspetta un rientro in grande stile, dato le grandi iniziative che attenderanno i biancocelesti alle ore 18:00 di domani: si giocherà con la maglia celebrativa per i 120 anni e la squadra verrà accolta con una coreografia sensazionale. L’ultima partita giocata sul manto verde familiare, risale alla vittoria contro la Juventus del 7 dicembre. Di lì in avanti i biancocelesti hanno viaggiato tra Rennes, Cagliari, Riyadh (dove hanno vinto la Supercoppa sempre contro i bianconeri ndr) e Brescia facendo sempre bene o quasi: la Lazio ha vinto tre su quattro di queste gare, perdendo contro i francesi in cui il risultato era praticamente inutile. Domani finalmente si ritornerà a giocare nella Capitale e ci si resterà per quasi un mese, disputando le prossime 5 gare all’Olimpico (compreso il derby di ritorno). I biancoblù sono pronti a riabbracciare i propri tifosi, che comunque non hanno fatto mancare il loro apporto anche in trasferta. Tutti insieme per continuare a volare.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy