Lazio, Rambaudi: «Berisha non all’altezza. Turnover? Non mi piace»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex Rambaudi ha commentao l’idea del turnover per affronatre i numerosi impegni tra campionato e coppe

I numerosi impegni della Lazio portano Inzaghi a compiere scelte obbligate nella gestione degli uomini. Dosare le forze, evitare gli infortuni e centrare il risultato sono i tre obiettivi del mister. Ma il turnover non mette tutti d’accordo. Come l’ex Rambaudi che, a Radiosei, ha dichiarato: «Credo Inzaghi stasera metta la migliore formazione. Non sono deluso nel non vedere Berisha, non faccio parte di questa categoria. Per me non è all’altezza della Lazio, non è questione di ruolo, le qualità si vedono se ci sono. Io di lui non ho visto niente, aspettiamo. Stasera conta la personalità per andare a vincere. A me non piace la mentalità italiana del turnover, se guardi le grandi squadre in Europa giocano sempre gli stessi. Se vuoi crescere, devi pensare che solo giocando acquisisci la mentalità vincente. Acerbi è un Highlander? È una questione di abitudine».