Lazio, è la continuità il tuo segreto: ecco il dato

radu
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, media di permanenza nel club più alta tra le prime 3, considerando gli acquisti dal 2008 al 2019

Dato interessante, quello riportato da Lazio Page sul proprio account Twitter: considerando le prime 3 classificate, dall’acquisto di Radu nel 2008 a quelli del 2019, i giocatori della Lazio sono sotto contratto con il club in media da 3.9 anni. Seguono Juventus prima, con 3.7 anni, ed infine l’Inter con 2.6.

Questo dato, oltre a rimarcare la continuità di un progetto portato avanti di anno in anno, rappresenta la forza più grande che la Lazio ha nei confronti delle sue dirette concorrenti per il titolo: il legame di squadra, la fiducia e l’attaccamento al club dei giocatori. Non è un caso che i giocatori più importanti siano anche quelli con maggiori anni di contratto passati in biancoceleste. Partendo dai più ‘longevi’, come Radu (nel club dal 2008), Lulic (nel club dal 2011), e Parolo (nel club dal 2014) ai più recenti, come Immobile, Milinkovic e Strakosha (in prima squadra dal 2016).
Numeri importanti, significativi, che evidenziano la grande forza di questo gruppo.