Lazio, subiti 7 gol in 3 partite: portiere e difesa sotto esame

© foto As Roma 19/10/2019 - campionato di calcio serie A / Lazio-Atalanta / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: gol Luis Muriel

7 gol subiti nelle ultime 3 gare: i numeri della Lazio condannano il pacchetto arretrato della squadra, dal portiere alla difesa

Dal portiere alla difesa, il Corriere della Sera mette tutti sul banco degli imputati. I numeri della Lazio sono impietosi, 7 gol subiti nelle ultime 3 uscite: 2 a Bologna, 3 contro l’Atalanta e 2 a Glasgow. Disattenzioni che rendono la difesa un reparto ancora instabile, nonostante sembrasse aver trovato la giusta sicurezza. Disattenzioni che vanificano continuamente quanto di buono fatto dagli attaccanti: 14 le reti incassate contro le 20 realizzate. Un problema che va oltre agli interpreti: qualsiasi formula Inzaghi abbia trovato, non ha garantito sicurezza. Solo Acerbi rende i sonni del mister un po’ più sereni: protagonista sia con la Lazio che in Nazionale, si carica le sorti di un intero reparto sulle spalle e ci mette una pezza lì dove i compagni non arrivano.

Sicurezza che non è arrivata neppure dal mercato: Vavro, il nuovo acquisto, fa fatica ancora ad inserirsi nel calcio italiano ed è tutt’altro che una soluzione immediata.
Da rivedere anche Strakosha che – come sottolineato dalle colonne del quotidiano – è protagonista di miracoli o di papere, un rendimento alterno che di certo non dà garanzie.