Pedro Neto: «Felice per l’esordio, sono migliorato in tutto. Ruolo? Gioco dove vuole Inzaghi, ma…»

primavera
© foto Lazio News 24

Esordio all’Olimpico davanti ai suoi tifosi per Pedro Neto, che al termine di Lazio-Novara, ha raccontato le sue emozioni

Partita mai in discussione e decisa già al termine della prima frazione. La Lazio strapazza il Novara e approda ai quarti di finale. L’ampio vantaggio ha permesso a Inzaghi di mandare in campo per la prima volta Pedro Neto. Il portoghese a Lazio Style ha raccontato le sue sensazioni: «E’ una sensazione che non si può spiegare, è un momento importante. Ho lavorato tanto per questa opportunità e sono felice. Il mister mi ha messo al momento giusto, mi ha messo nel mio ruolo, io sono entrato tranquillo e ho fatto quello che so fare. Per me è una tappa molto importante, la prima squadra è diversa. Sono migliorato in tutti i miei aspetti. Quando sono arrivato qua mi hanno detto di lavorare tatticamente. L’ho fatto e ho avuto la mia opportunità. Ruolo? Per me il miglior ruolo è quello che il mister decide. Quello che mi piace di più è fare l’esterno destro, dove il mister mi ha messo oggi».