Lazio, finalmente Nani: il portoghese vuole imitare Klose

Formello Nani
© foto Lazio News 24

In Europa League contro il Nizza, Nani finalmente esordirà da titolare con la Lazio: il suo obiettivo è imitare Klose

«Scusate il ritardo». L’esordio da titolare per Nani si è fatto attendere un paio di mesi, ma finalmente è giunto il momento. La stella portoghese è sbarcato in Italia non al top della condizione fisica, ha smaltito l’infortunio e adesso è pronto a far felici i tifosi della Lazio. Come scrive l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, la speranza dell’ex Manchester United è quella di percorrere le orme di Miroslav Klose. Anche la leggenda tedesca trovò durante l’esperienza capitolina una seconda giovinezza, che lo ha portato a diventare Campione del Mondo con la Germania e miglior bomber (16 reti) di sempre nella storia dei Mondiali. Come il panzer, Nani ha conquistato l’ambiente fin da subito: nonostante il ricco curriculum internazionale (16 trofei vinti tra cui una Champions League, un Mondiale e un Europeo) ha mostrato di possedere grande umiltà e voglia di aiutare i giovani a migliorare. E’ per questo motivo che a Formello tutti lo chiamano ‘professore’. Adesso però di teoria ne ha avuto abbastanza, col Nizza è tempo di passare alla pratica.