Lazio e Marathonbet ancora insieme: ecco cosa è cambiato

marathonbet ceo
© foto @marathonbet

Le due società continueranno la loro collaborazione fino a luglio 2019

Lazio e Marathonbet continueranno insieme la loro partenriship. In principio l’accordo sarebbe dovuto durare fino al 31 dicembre 2018 a causa dell’approvazione del Decreto Dignità che impediva appunto alle squadre di calcio di stringere accordi con società di scommesse. Tuttavia sembra essere arrivato il via libera dopo la richiesta da parte della Lega sulla linea di comportamento da tenere proprio dopo l’approvazione del decreto e se la tolleranza di un anno dall’entrata in vigore del decreto (12 luglio 2018) fosse valida anche per le sponsorizzazioni, il cui stop era previsto dal 1° gennaio 2019. Come riporta agipronews.it  il consiglio dell’Agcom ha espresso l’indirizzo secondo cui anche i contratti di sponsorizzazione in corso di esecuzione alla data di entrata in vigore del decreto Dignità rientrano nell’ambito applicativo della deroga di un anno, come riportato in un documento a firma del presidente Angelo Marcello Cardani. L’autorità, in una soluzione condivisa con il Ministero dell’Economia (altro organo a cui si era rivolta la Lega), conferma il rapporto di ‘genus ad speciem’ intercorrente tra i contratti di pubblicità e i contratti di sponsorizzazione. Oltre alla Lazio nel massimo campionato beneficiarne saranno Chievo, Torino e Roma, che esibisce i marchi su maglie, materiale tecnico e stadio.

 

Articolo precedente
VialiCoppa Italia, Lazio-Novara: i convocati e le parole di mister Viali
Prossimo articolo
ImmobileImmobile, l’agente: «Ciro il migliore attaccante in Italia. Ai tifosi dico che…»