Lazio-Marathonbet, ora è ufficiale: ecco cosa prevede l’accordo

Marathon-Bet
© foto Officialazio

Marathonbet è il nuovo sponsor della Lazio: le parti hanno superato le difficoltà e raggiunto l’accordo

L’ostacolo Decreto Dignità è stato superato. Ora è ufficiale: Marathonbet è il nuovo sponsor della Lazio. Il contratto durerà fino al 31 dicembre 2018. Ecco il comunicato diramato dalla società biancoceleste: «La S.S. Lazio e Marathonbet, società russa che approda per la prima volta in Italia, hanno siglato un accordo di sponsorizzazione fino al 31 dicembre 2018, nel rispetto delle norme vigenti. Il logo di Marathonbet sarà presente sulle maglie della Prima Squadra in occasione delle gare disputate dalla S.S. Lazio nelle competizioni nazionali ed internazionali. Il brand di Marathonbet sarà presente allo stadio Olimpico sui led ed i maxischermi, così come sui backdrop e altri materiali di comunicazione. Fondata nel 1997, Marathonbet inizia come operatore di betting nei paesi del CSI, per affermarsi nel 2002 a livello internazionale. Oggi, migliaia di persone apprezzano l’enorme selezione di scommesse di Marathonbet in tutto il mondo: dal calcio, al tennis, al golf, fino agli speciali televisivi e alla politica. A giugno, Marathonbet ha annunciato un accordo di partnership con il Manchester City, affrontando con successo il competitivo mercato del Regno Unito. Questo, insieme ad un accordo di sponsorizzazione maglia con la squadra scozzese nella Premiership Hibernian FC e la sponsorizzazione back-of-shirt con la Dynamo Moscow FC della Premier League russa».

IL MESSAGGIO DI MARATHONBET – Anche Natalia Zavodnik, CEO dell’agenzia di scommesse, si è espressa sull’accordo. Ecco le sue parole: «Siamo lieti di annunciare la nostra nuova partnership con uno dei club italiani più importanti, la S.S Lazio, che ha una fama consolidata, non solo in Italia ma in tutto il mondo. Lavorare con un club con una storia così illustre come quella della S.S Lazio sottolinea la nostra intenzione di continuare la nostra crescita nel mercato italiano e non solo, e non vediamo l’ora di assistere al percorso del club, sia a livello nazionale che in Europa in questa stagione».

Articolo precedente
Napoli, è arrivato il transfer di Ospina: sarà a disposizione contro la Lazio
Prossimo articolo
AndersonUFFICIALE – Calciomercato Lazio, Djavan Anderson e André Anderson alla Salernitana. Spizzichino al Cuneo