Lazio, Lotito negativo al tampone: «Certo, faccio il test ogni quattro giorni»

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, si è sottoposto al tampone per il Coronavirus dopo la positività di De Laurentiis

Lotito negativo al tampone. È questa la notizia dopo la positività di De Laurentiis. L’allarme era scattato dopo il comunicato del Napoli che annunciava le codizioni del patron azzurro, presente in Assemblea di Lega. Tutti i membri della riunione, quindi, sono stati sottoposti al test anche se il numero della Lazio aveva già tranquillizzato tutti: «Sono super controllato». E in effetti le sue rassicurazioni hanno avuto riscontro: Lotito è negativo, lo dice il risultato del tampo. Riporta l’ANSA.

Queste le sue parole per ADNKronos: «Certo che sono negativo. Faccio i tamponi ogni 4 giorni, sono sottoposto – per scelta – al protocollo del calcio, è normale. Se c’è un positivo, questo si deve mettere nella condizione di stare a distanza. Figurarsi, con tutti i controlli che facciamo, io a volte anche ogni due giorni visto che oltre alla Lazio ho anche la Salernitana. Comunque bisogna prendere degli accorgimenti, se uno non frequenta posti affollati, va in Sardegna, a Capri o chissà dove altro, il problema non si pone. Ma comunque c’è un allarmismo fuori luogo. Il prossimo tampone? Sarà martedì».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy