Lazio Tricolore, tanti italiani per il ritorno in Europa

parolo inzaghi lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Per la nuova stagione si è formata una «Lazio Tricolore»: ecco tutti i calciatori italiani pronti a suonare la carica per il ritorno in Europa League

Una Lazio così non la si vedeva da molto tempo. Con l’arrivo di Simone Inzaghi la società ha deciso di puntare sui giovani, ma soprattutto sugli italiani. Come ricorda l’edizione odierna del Corriere dello Sport, i nuovi regolamenti del campionato di Serie A costringono i club ad una rosa di 25 giocatori di cui almeno 8 provenienti dal vivaio italiano (4 dal club di appartenenza e 4 da altre squadre del Bel paese, ndr). A Formello è ricco il gruppetto di calciatori formati nel settore giovanile biancoceleste: da Alessandro Murgia, Cristiano Lombardi e Luca Crecco, a Keita Baldé Diao, passando per Simone Palombi e Guido Guerrieri. Non va dimenticato infine Alessandro Rossi, che probabilmente sarà girato in prestito per farsi le ossa. Per quanto riguarda il pacchetto dei giocatori cresciuti in Italia, a Ciro Immobile e Marco Parolo si è aggiunto Davide Di Gennaro. Il quarto posto è occupato da Thomas Strakosha, italianizzato per aver giocato tre anni nel nostro paese tra i 15 e i 21 anni. Va menzionato pure Federico Marchetti, attualmente fuori rosa, che potrebbe essere reintegrato in caso cambiasse qualcosa in sede di calciomercato.