Inzaghi ha scelto: Eder o Brahimi per il dopo Keita

eder
© foto www.imagephotoagency.it

Al posto di Keita, sicuro partente arriverà un altro attaccante in grado di fare la prima e la seconda punta. In cima alla lista di Inzaghi c’è Eder

Dopo la Supercoppa Italiana, sarà più chiaro il futuro di Keita Balde Diao, sempre più vicino alla Juventus. Tanti sono i nomi fatti per la sua sostituzione. Secondo Repubblica, la Lazio avrebbe già un accordo di massima con l’entourage di Brahimi, mentre non pare esserci ancora l’accordo col Porto che parte da una richiesta di 20 milioni di euro. Il profilo sarebbe molto gradito ad Inzaghi che dal canto suo – secondo quanto riportato da Il Messaggero – sogna Eder, ma difficilmente l’Inter si priverà di un calciatore così duttile sul fronte offensivo. Questi due profili paiono aver staccato tutti gli altri. Il tempo stringe e la Supercoppa si avvicina. Da lunedì tutti i giorni saranno buoni per la cessione di Keita e l’acquisto di un suo sostituto.