Lazio, Immobile sempre più simbolo: l’anno prossimo sarà capitano

Marienfeld
© foto www.imagephotoagency.it

Ciro Immobile, al suo quarto anno in biancoceleste diventerà con molta probabilità il nuovo capitano della Lazio

Sulla sua permanenza alla Lazio non c’è dubbio. E’ uno dei senatori del gruppo da cui Inzaghi ripartirà. Tra le tante incognite spunta una certezza chiamata Ciro Immobile. La stagione che inizierà la prossima settimana sotto le Tre Cime di Lavaredo, sarà la quarta in biancoceleste. Dopo esser stato uno dei tre capitani, l’anno prossimo il classe 1990 dovrebbe ereditare la fascia.

SCENARI – La gerarchia diceva prima Lulic, poi Parolo e infine Immobile. Adesso però, stando alle notizie che arrivano dal mercato, i due senatori non dovrebbero avere il posto assicurato, quindi secondo Leggo, il nuovo capitano già dalle prime uscite potrebbe essere Immobile. Sicuramente quando in campo ci sarà uno degli altri due compagni, l’attaccante cederà la fascia, ma visto anche il rapporto costruito negli anni con Inzaghi, è facile immaginare che Ciro sia sempre più centrale nel progetto Lazio.