Connettiti con noi

News

Lazio, il ricordo di Maradona a Formello e la proposta di allenare con Giordano

Pubblicato

su

Nel 2016, Maradona era stato ospite della Lazio a Formello

«Ringrazio la Lazio per l’ospitalità, e per la possibilità di farmi allenare qui con mio figlio e i miei amici. Ricordo l’inno biancoceleste, quando uscivo dallo Stadio Olimpico all’epoca. Alla Lazio ho un grande amico: Bruno Giordano. Lo sento spesso al telefono. Se dovesse allenare la Lazio, io gli farei da secondo».

Così, ai microfoni di Lazio Style Channel, Diego Armando Maradona ringraziava il club biancoceleste per avergli permesso di sfruttare il campo di Formello per potersi allenare insieme a suo figlio. Era ottobre 2016, “El Pibe de Oro” si trovava a Roma per disputare la Partita della Pace ed incontrare Papa Francesco.
«Se il Papa chiama, io ci sono. Quando ho saputo che si trattava di un evento per aiutare le popolazioni terremotate, non ci ho pensato due volte». Non avrà avuto una vita privata facile, El Diego, ma il suo mettersi a disposizione di tutti non è mai stato un segreto.
E chissà, magari un giorno, in compagnia di Bruno Giordano, sarebbe stato davvero possibile vederlo sulla panchina biancoceleste.

 

Advertisement