Lazio, Gregucci: «Europa pregiudicata, ma la squadra è forte»

salernitana gregucci
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio domani affronterà il Lecce, ma la sconfitta contro il Celtic pesa ancora: le parole di Gregucci a Radio Sportiva

La mente è proiettata al Lecce, ma l’animo forse è rimasto alla gara contro il Celtic. Un rimpianto enorme che i biancocelesti dovranno allontanare in fretta, anche se il cammino europeo è praticamente compromesso. A Radio Sportiva, l’ex giocatore della Lazio, Angelo Gregucci ha commentato: «La Lazio ha fatto due ottime partite contro il Celtic, ma non ha capitalizzato la grande mole di occasioni prodotta, finendo per pagare questo aspetto. Il cammino europeo è ormai pregiudicato, ma la squadra è forte e alla guida tecnica c’è uno staff bravo e consolidato. Probabilmente servirebbe un briciolo di mentalità in più per fare meglio in Europa».