Lazio, Giordano: «Contro il Genoa non sarà facile. Metterei Lazzari su Criscito»

Giordano
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, le parole dell’ex biancoceleste Bruno Giordano sul prossimo impegno in campionato contro il Genoa a RadioSei

Questa Lazio continua a far sognare: la vittoria in rimonta contro l’Inter porta i biancocelesti al secondo posto in classifica con 56 punti, una lunghezza sotto la capolista Juventus. Il cammino dei biancocelesti riparte dallo stadio Marassi col match contro il Genoa di domenica 23 febbraio alle 12:30. Bruno Giordano ha parlato del match contro la squadra di Nicola ai microfoni di RadioSei:

«Appuntamento difficile, Marassi è da sempre un ‘campaccio’. Hanno un buon attacco, Pandev è una garanzia e Iago Falque ha portato più qualità. Dietro Soumaro è un centrale dalla grande stazza fisica. Sponda Lazio, a destra metterei Lazzari su Criscito, che è un buon difensore. Kumbulla vicino all’Inter? E’ un buon giocatore, ma bisogna vederlo in una difesa di posizione e non con la marcatura a uomo ossessiva che fanno a Verona. E’ lo stesso discorso che facciamo per tutti i giocatori che lasciano l’Atalanta. Sono squadre che hanno un modo di giocare a parte».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy