Lazio – Genoa, Top e Flop

inter
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio – Genoa, il migliore e il peggiore del match

La Lazio approda ai quarti di finale di Coppa Italia grazie alla vittoria di ieri contro il Genoa. Un primo tempo dai due volti in cui i biancocelesti prima passano in vantaggio grazie a Djordjevic e Hoed, e sbagliano anche un penalty con Felipe Anderson, e poi si fanno rimontare dal Genoa con le reti di Pinilla e Pandev. Secondo tempo che subisce una svolta prima con il palo di Ocampos, che avrebbe permesso ai rossoblu di andare in vantaggio, e poi con le reti di Milinkovic e Immobile. Vediamo adesso chi è stato il migliore e il peggiore degli undici scesi in campo. Top – E’ ancora Milinkovic ad essere decisivo. Inzaghi lo inserisce nel secondo tempo ed il serbo non delude le aspettative, gli bastano dieci minuti per siglare il gol che da la svolta alla partita, un bolide che non lascia scampo a Lamanna. Il resto del match è ordinaria amministrazione. Imprescindibile. Flop – La stella di Felipe Anderson ieri ha brillato ad intermittenza, un buon inizio di gara, alcune giocate interessanti un errore che poteva condizionare il match. Va lui dal dischetto ma il suo tiro è in pratica un passaggio al portiere del Genoa. Nel secondo tempo si spegne ulteriormente, forse si risparmia in vista del match di domenica contro la Juventus dove, speriamo, sarà l’Anderson migliore della stagione.