Lazio, delegazione biancoceleste ad Auschwitz. Diaconale: «Promessa mantenuta»

diaconale
© foto @OfficialSSLazio

Una delegazione boiancoceleste visiterà Auschwitz insieme al sindaco Raggi: un viaggio della memoria nel campo di concentramento polacco

Una delegazione biancoceleste in visita ad Auschwitz. È l’importante iniziativa promossa dalla Lazio, dopo il famoso caso degli adesivi: una rappresentanza delle giovanili, accompagnata dal responsabile della comunicazione Arturo Diaconale e dal capo ufficio stampa Stefano De Martino su unirà al sindaco Raggi. Come si apprende dalle colonne di Leggo, il prossimo 6 Novembre si terrà il viaggio della memoria nel campo di concentramento polacco a cui parteciperanno anche 190 studenti che potranno incontrare alcuni sopravvissuti alla Shoah. Diaconale ha così commentato la decisione: «Una promessa mantenuta, approfittando dell’iniziativa della sindaca Raggi. Il Presidente aveva già degli impegni presi in precedenza e non potrà esserci, ma ci sarà una nostra rappresentanza».